Streaming musicale: con la fusione tra Saavn e JioMusic in India nasce un colosso da un miliardo di dollari

Streaming musicale: con la fusione tra Saavn e JioMusic in India nasce un colosso da un miliardo di dollari

I due principali competitor sul mercato musicale streaming indiano, Saavn e JioMusic, si uniranno presto in un'unica piattaforma destinata a diventare leader sullo scenario orientale: lo riferisce MBW, secondo le stime del quale la nuova entità potrebbe valere la cifra record di un miliardo di dollari. Ad architettare la mossa sarebbe stata la Reliance Industries Limited, colosso indiano da 50 miliardi di dollari l'anno di fatturato: grazie alla propria funzione di mediatrice la società di Mukesh Ambani si sarebbe assicurata un compenso pari a 104 milioni di dollari in obbligazioni della Saavn. Di contro, la RIL avrebbe già in programma di investire almeno 100 milioni di dollari nella nuova impresa, venti dei quali in anticipo. Il proposito, sempre secondo fonti consultate da MBW, sarebbe quello di affermare la nuova entità - leader incontrastata nel mercato domestico - sul panorama mondiale, oggi dominato da Spotify (ormai prossima alla quotazione diretta in borsa, prevista per il prossimo 3 aprile) e Apple Music.

L'operazione non ha riguardato solo società indiane o non occidentali: nell'elaborazione della fusione hanno avuto un ruolo anche Goldman Sachs (coinvolta come consulente finanziario), AZB & Partners e Covington & Burling LLP (come consulenti legali) e Ernst & Young, alla quale è stata affidata la consulenza fiscale e la revisione dei conti.

Music Biz Cafe, parla Ghemon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.