NEWS   |   Pop/Rock / 23/03/2018

Bob Dylan, debutto europeo a Lisbona: la scaletta del concerto, in attesa delle date italiane

Bob Dylan, debutto europeo a Lisbona: la scaletta del concerto, in attesa delle date italiane

Il tour del Menestrello di Duluth ha fatto il suo debutto nel Vecchio Continente ieri sera, giovedì 22 marzo, con il live di Lisbona. In attesa che Bob Dylan approdi anche nella Penisola - dove si esibirà il 3, 4 e 5 aprile nella Capitale e, subito dopo la residency a Roma, farà tappa a Firenze, Mantova, Milano e, infine, dopo una quindicina di giorni, a Genova, Jesolo e Verona, dove chiuderà la tournée italiana il 27 aprile nella cornice dell’Arena – vediamo cosa, a grandi linee, andremo ad ascoltare quando Zimmerman salirà sui palchi della Penisola.

Nella capitale portoghese, ieri, Dylan ha proposto diciotto brani, seguiti da altre due canzoni nel bis, “Blowin’ In The Wind” e “Ballad Of a Thin Man”. Non rimarranno troppo delusi i fan che immancabilmente sperano nei classici del cantautore, visto che la scaletta include, ad esempio, pezzi quali “Things Have Changed”, “It Ain’t Me Babe”, “Highway 61 Revisited”, “Simple Twist of Fate”, “Don’t Think Twice It’s Alright”, “Desolation Row”.

Rispetto alle date americane, l’unica variazione al momento è rappresentata dalla sostituzione di “Melancholy Mood” con “To Make You Feel My Love”, come Dylan aveva peraltro già fatto nell’ultimo concerto di New York.

Ecco la scaletta completa del set di Lisbona e alcuni video della serata:

Things Have Changed
It Ain't Me, Babe
Highway 61 Revisited
Simple Twist of Fate
Summer Days
Make You Feel My Love
Honest With Me
Tryin' to Get to Heaven
Don't Think Twice, It's Alright
Pay in Blood
Tangled Up in Blue
Soon After Midnight
Early Roman Kings
Desolation Row
Spirit on the Water
Thunder on the Mountain
Why Try to Change Me Now
Love Sick

Bis:
Blowin' in the Wind
Ballad of a Thin Man

 

Scheda artista Tour&Concerti
Testi