Freschi di giornata: i nuovi album di Jack White, Neil Young, George Ezra, Baustelle… - ASCOLTA

Freschi di giornata: i nuovi album di Jack White, Neil Young, George Ezra, Baustelle… - ASCOLTA

Il ritorno discografico dell'ex leader dei White Stripes è senza dubbio una delle uscite più attese di questo 2018 musicale. “Boarding House Reach” arriva a distanza di quattro anni da “Lazaretto”, ultimo disco solista di White pubblicato nel 2014 (se non contiamo "Acoustic Recordings 1998–2016" del 2016). Il progetto è stato inizialmente avviato in un piccolo appartamento nel Tennessee, ma alla fine è stato prodotto e registrato in tre studi: Sear Sound a New York, Capitol Studios a Los Angeles e il suo Third Man Records Studio a Nashville.

Per le sessioni, il rocker di Detroit ha reclutato un gruppo di musicisti completamente nuovo: il batterista Louis Cato (Beyoncé / Q-Tip / John Legend), i bassisti Charlotte Kemp Muhl e NeonPhoenix (Kanye West), i DJ Harrison e Anthony "Brew" Brewster (Fishbone, The Untouchables), il tastierista Neal Evans (Soulive / Talib Kweli / John Scofield) e Quincy McCrary (Unknown Mortal Orchestra) e i percussionisti Bobby Allende (David Byrne) e Justin Poree (Ozomotali). Alle seconde voci e ai cori ci sono Ann e Regina McCrary del trio gospel The McCrary Sisters e C.W. Stoneking. Nell'album compaiono anche collaboratori del passato come i batteristi Daru Jones (Nas, Talib Kweli) e Carla Azar (Autolux, Depeche Mode).

Ascoltate qui sotto l’ultimo disco di Jack White:

Neil Young ha curato la colonna sonora del nuovo film targato Netflix intitolato “Paradox”, “una bizzarra storia di musica e amore”. La colonna sonora di “Paradox”, disponibile in formato digitale e su doppio vinile (tre facciate registrate e una con inciso un motivo grafico), contiene musiche di Young con i Promise of the Real, tutte registrate in diretta e senza sovraincisioni. Da segnalare anche la partecipazione di Willie Nelson come voce narrante e autore di uno dei brani, e dei suoi figli Lukas e Micah come coautori di un brano con Young).

Il giovane cantautore inglese George Ezra ha pubblicato oggi “Staying at Tamara’s”, l’atteso ritorno discografico a distanza di quasi quattro anni dal disco d’esordio “Wanted on voyage” . L’album è stato anticipato dai singoli “Hold my girl”, "Do not matter now" e “Shotgun”. George Ezra sarà in concerto al Fabrique di Milano il 26 ottobre, unica data italiana del suo tour europeo.

Potete ascoltare qui di seguito l’album:

I Sunflower Bean sono una rock band americana originaria di New York e Brooklyn fondata nel 2013. La band è composta da Nick Kivlen (chitarra solista e voce), Jacob Faber (batteria), e Julia Cumming (basso e voce solista). Nel 2016 hanno pubblicato il loro album di debutto dal titolo “Human Ceremony”, riscuotendo un discreto successo.

La giovane band pubblica oggi il suo secondo progetto discografico “Twentytwo In Blue”, un disco più maturo e completo. Ascoltalo qui di seguito:

Il produttore discografico e rapper statunitense ha pubblicato il nuovo EP "California"album composto da 6 tracce, che vede Diplo collaborare con molti artisti come Lil Xan, Trippie Redd, DRAM, Lil Yachty, Desiigner, Santigold, Goldlink e MØ. Potete ascoltarlo di seguito:

Sul fronte italiano c’è il ritorno della band di Francesco Bianconi con l’album  “L’amore e la violenza vol. 2”, scritto durante il tour del primo volume uscito quattordici mesi fa. “Non si erano esauriti l’immaginario sonoro e le cose che avevamo da dire”, affermano i Baustelle.

Mina ha pubblicato oggi “Maeba” , il nuovo album di inediti di prodotto dal figlio della Tigre di Cremona Massimiliano Pani. L’ultimo album in studio della voce per eccellenza della canzone italiana, “Le migliori”, in collaborazione con Adriano Celentano, è uscito nel novembre 2016. 

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.