David di Donatello 2018, i premi ‘Miglior musicista’ e ‘Miglior canzone’

David di Donatello 2018, i premi ‘Miglior musicista’ e ‘Miglior canzone’

Sono stati assegnati questa sera i David di Donatello, i premi del cinema del Belpaese conferiti dall’Accademia del Cinema Italiano a partire dalla metà degli anni Cinquanta. In questa sessantatreesima edizione, per quanto riguarda l’ambito musicale che ci compete – “Miglior musicista” e “Miglior canzone” - ad aggiudicarsi la statuetta negli Studios romani di via Tiburtina sono stati, per la prima categoria, Pivio con Aldo De Scalzi per “Ammore e malavita” e, per la seconda, sempre Pivio e Aldo De Scalzi (testo di Nelson) per “Bang bang”, presente nello stesso film.

Pivio e De Scalzi hanno avuto la meglio, nella categoria “Miglior musicista”, su Franco Piersanti (“La tenerezza”), Gatto Ciliegia contro il Grande Freddo (“Nico, 1988”), Pasquale Catalano (“Napoli velata”), Antonio Fresa e Luigi Scialdone (“Gatta Cenerentola”). Come “Miglior canzone” hanno, invece, gareggiato contro Foja per “A chi appartieni”, scritta da Dario Sansone (“Gatta Cenerentola”), Massimo Ranieri e Antonella Lo Coco per “Fidati di me”, scritta da Mauro Pagani (“Riccardo va all’inferno”), Anja Plaschg per “Italy” (“Sicilian ghost story”) e Marianne Mirage per “The place” scritta da Marco Guazzone e Giovanna Gardelli (“The place”).

Lo scorso anno, il premio di “Miglior musicista” era stato attribuito a Enzo Avitabile per il film “Indivisibili”. L’autore aveva conquistato anche il riconoscimento di “Miglior canzone”, con “Abbi pietà di noi”, interpretata, insieme a lui, da Angela e Marianna Fontana, per lo stesso film.

"Nico, 1988", il film di Susanna Nicchiarelli dedicato alla cantante tedesca musa di Andy Warhol, ha vinto quattro premi: il David per la "Miglior sceneggiatura originale", quello per il "Miglior truccatore" (a Marco Altieri), quello per il "Miglior acconciatore" (Daniela Altieri) e quello per il "Miglior suono" (Adriano Di Lorenzo, Alberto Padoan, Marc Bastien, Éric Grattepain, Franco Piscopo).

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.