NEWS   |   Pop/Rock / 20/03/2018

Tony Banks e la reunion dei Genesis: "Se dovessimo fare qualcosa lo faremmo per i 50 anni di 'The silent sun'"

Tony Banks e la reunion dei Genesis: "Se dovessimo fare qualcosa lo faremmo per i 50 anni di 'The silent sun'"

Il tastierista dei Genesis Tony Banks è stato intervistato da UltimateClassicRock, ha parlato dei suoi progetti presenti e futuri e - non poteva essere altrimenti – della possibilità di una reunion della storica band inglese.

Alla luce del fatto che Phil Collins, dopo i problemi di salute, è tornato ad esibirsi e che nel 2018 cade il 50esimo anniversario del primo singolo del gruppo, pubblicato nel febbraio 1968, “The silent sun”.

Riguardo l’ipotetica reunion dei Genesis Banks ha risposto così:

“Non lo so. Penso davvero che sia improbabile. Penso che se dovessimo fare qualcosa, faremmo “The silent sun” per i 50 anni di quella canzone. Non pianifichiamo molto e Peter è una persona terribilmente difficile da legare. Ogni tanto lo vedo ma… (ride), lui è difficile, anche se ne è veramente entusiasta. E’ stato 20 anni fa, quando abbiamo fatto l’ultima riunione dei Genesis. Circa cinque anni prima, avevamo parlato di fare qualcosa con Peter, ma Peter era… (ride) originariamente dell’idea, poi tutto si è complicato. Anche essere tutti nello stesso posto insieme è davvero impossibile. L’unica possibilità che abbiamo avuto è stata con me, Phil e Mike, ma anche quello è un azzardo perché Phil non sta proprio come 20 anni fa.”

Scheda artista Tour&Concerti
Testi