iLiveMusic, un contest per suonare al Concerto del Primo Maggio

iLiveMusic, un contest per suonare al Concerto del Primo Maggio

iLiveMusic lancia un contest che permette a musicisti e cantanti di tutta Italia di suonare sul palco del tradizionale Concertone del Primo Maggio di Piazza San Giovanni, a Roma.

Per partecipare basta scaricare l'app "iLiveMusic", creare il proprio profilo e candidarsi al contest: c'è tempo fino al 20 aprile.

Massimo Bonelli, organizzatore del Concerto del Primo Maggio, commenta a proposito del concorso:

"Il Concerto del Primo Maggio 2018 e quello dei prossimi anni sarà, sempre di più, il palco della musica attuale. Vogliamo dare spazio a ciò che sta per succedere, dare visibilità alla musica che, partendo dal basso, sta ottenendo importanti riscontri e sta rinnovando la scena nazionale. È anche in questa direzione che nasce la collaborazione con iLiveMusic che è una piattaforma innovativa e con grandi potenzialità. Abbiamo voluto organizzare insieme questo contest per dare spazio ad un ulteriore artista di talento individuato tramite l’app di iLiveMusic".

Da parte sua, invece, il co-fondatore di iLiveMusic Lorenzo Pellegrini dice:

"Ho immaginato quando promuovevo in Italia UBER che potesse esistere qualcosa di simile per la musica e che analogamente mettesse in contatto domanda e offerta nelle esibizioni di spettacoli musicali".

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.