Austin, cancellato per un allarme bomba il concerto dei Roots al South by Southwest: arrestato un ventiseienne

Austin, cancellato per un allarme bomba il concerto dei Roots al South by Southwest: arrestato un ventiseienne

Un non meglio identificato allarme per quella che diverse fonti statunitensi definiscono una minaccia di attentato con esplosivi ha costretto i Roots a cancellare la propria esibizione prevista al festival South by Southwest di Austin per la sera di ieri, sabato 17 marzo: la band di Filadelfia era attesa di salire sul palco in uno spazio sponsorizzato dalla Budweiser presso il Fair Market, nella cittadina texana, quando le autorità hanno deciso improvvisamente di cancellare l'appuntamento. La comunicazione è immadiatamente stata rilanciata anche dagli organizzatori dell'evento:

L'edizione statunitense di Rolling Stone ha confermato come la "minaccia alla sicurezza" citata da organizzatori e polizia di Austin sia da intendere come tentativo di attentato con esplosivi, anche se - al momento - non sarebbe affatto chiara la matrice del potenziale gesto. Nella notte le autorità locali hanno fermato un ventiseienne, Trevor Weldon Ingram, con l'accusa di essere l'autore del tentato atto terroristico:

Il giovane è stato tratto in arresto poco prima della mezzanotte, ora locale: secondo le agenzie statunitensi, la polizia non avrebbe trovato evidenze di reali minacce dopo aver identificato e fermato l'autore dell'allarme bomba. Weldon Ingram sarà comunque processato per tentato atto di terrorismo, reato che secondo la legislazione americana può essere punito con la detenzione fino a dieci anni.

Negli ultimi giorni ad Austin sono stati registrati tre attentati con pacchi esplosivi - che hanno causato due vittime e un ferito - sui quali la polizia sta ancora indagando: al momento non è chiaro se Weldon Ingram possa essere collegato anche agli episodi di terrore verificatisi in città nel corso della passata settimana.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.