Motley Crue, un tecnico folgorato sul set del biopic 'The Dirt'

Motley Crue, un tecnico folgorato sul set del biopic 'The Dirt'

Un tecnico di scena è rimasto ferito sul set di "The Dirt", lungometraggio incentrato sulla carriera dei Motley Crue: secondo quanto riferito da TMZ, l'uomo stava lavorando sul tetto di un edificio di New Orleans, dove stanno avendo luogo le riprese, quando - per cause ancora da accertare - è stato colpito da una forte scarica elettrica. Subito soccorso dal personale del locale pronto intervento, il tecnico è stato portato al più vicino ospedale: le sue condizioni, al momento, rimangono sconosciute.

Sul luogo dell'incidente erano presenti tutti i protagonisti del film, compresi Machine Gun Kelly (rapper che sul grande schermo vestirà i panni del batterista Tommy Lee), la star di "Game of Thrones" Iwan Theon (che interpreta Mick Mars), Douglas Booth (nel film Nikki Sixx) e Daniel Webber, che interpreta il frontman dell'ormai disciolta rock band losangelina Vince Neil.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.