Fiat Chrysler e Volkswagen: sui nuovi modelli di auto sei mesi di abbonamento a Apple Music in regalo

Fiat Chrysler e Volkswagen: sui nuovi modelli di auto sei mesi di abbonamento a Apple Music in regalo

Due dei più grandi marchi automobilistici presenti sul mercato internazionale, Fiat Chrysler e Volkswagen, hanno annunciato che a partire dal prossimo primo maggio i nuovi modelli di entrambe le case saranno venduti con sei mesi di abbonamento in regalo ad Apple Music, il servizio di streaming musicale del colosso informatico californiano che potrà essere fruito attraverso CarPlay, il software sviluppato dalla società americana per i sistemi di ascolto in auto: la promozione, che terminerà il 30 aprile del 2019, interesserà il solo mercato nordamericano per Fiat Chrysler, mentre sarà estesa anche a quello europeo per i modelli Volkswagen.

La mossa della società oggi guidata da Tim Cook è da inquadrare nell'evoluzione del mercato mondiale dello streaming: Spotify, che nel segmento delle fruizioni in abbonamento è ancora leader con 71 milioni di utenti attivi, è prossima alla quotazione sui mercati, passaggio - questo - che potrebbe ulteriormente rafforzare la sua posizione. Tuttavia, la piattaforma svedese diretta da Daniel Ek non ha ancora elaborato un sistema integrato per l'ascolto in auto, lasciando aperta una fetta di mercato che Apple, il cui numero di abbonati oggi si aggira sui 36 milioni di utenti in tutto il mondo, stando alle recenti stime del Wall Street Journal, si starebbe affrettando a occupare.

 

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.