I sondaggi di Rockol: quali sono secondo voi le dieci canzoni più belle dei Nirvana?

I sondaggi di Rockol: quali sono secondo voi le dieci canzoni più belle dei Nirvana?

In redazione ci abbiamo provato, oziosamente, a mettere insieme una top ten di canzoni che rendano l'idea di cosa sia stato il gruppo singolo del grunge. E ci siamo accorti di quanto sia difficile il lavoro dei discografici quando si tratta di compilare un "best of" di un grandissimo gruppo.

Il catalogo dei Nirvana è relativamente breve - solo tre album di studio, "Bleach", "Nevermind" e "In Utero", tutti pubblicati tra il 1989 e il 1993, più qualche pezzo singolo sparso qua e là, senza dimenticare il leggendario "MTV Unplugged in New York" del '94 - ma quasi tutto di livello siderale: negli anni la discografia ufficiale ha provato a strizzare i Nirvana in due antologie ("Nirvana" nel 2002, nel quale era incluso l'inedito "You Know You're Right", e "Icon" otto anni dopo) ma la liturgica spartizione della tracklist tra i singoli di "Nevermind" e "In Utero" ci ha convinto poco. I Nirvana sono stati una band ma anche il segno di un tempo, impossibile da riassumere assecondando gli schemi dell'industria discografica.

Ecco perché, in vista dell'anniversario della morte di Kurt Cobain, che ricorrerà il prossimo 5 aprile, abbiamo scelto di chiedervi quali siano, secondo voi, i dieci pezzi più rappresentativi dell'ultima band nella storia del rock a fare epoca: le vostre personali classifiche potranno essere inviate all'indirizzo sondaggi@rockol.it entro e non oltre il prossimo 3 aprile. Due giorni dopo, in concomitanza con l'anniversario della scomparsa di quello che fu la voce e il volto della Seattle anni Novanta, pubblicheremo una classifica prodotta dalla sintesi delle vostre preferenze, citando nell'articolo i nomi e cognomi dei primi dieci lettori che avranno aderito all'iniziativa.

Sappiamo che dare un'ordine alle canzoni non è facile, e può apparire persino stupido. Non considerate la graduatoria che vi chiediamo di esprimere una classifica, ma piuttosto un percorso, da proporre a chi quel periodo non l'ha vissuto o a chi - sembra assurdo, ma è così - dei Nirvana non ha mai sentito parlare. Chi ne beneficerà, ne siamo certi, ve ne sarà grato. Grazie a tutti, aspettiamo i vostri contributi...

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.