Ed Sheeran dona la sua chitarra per aiutare i genitori di una bambina gravemente malata a raccogliere fondi

Ed Sheeran dona la sua chitarra per aiutare i genitori di una bambina gravemente malata a raccogliere fondi

Ed Sheeran ha donato una sua chitarra per aiutare i genitori di una bambina malata a raccogliere dei fondi per una battaglia legale.

La bambina ha 11 anni e si chiama Melody. Il cantautore britannico la incontrò nel 2016. Melody soffre di una grave malattia neurologica, la sindrome di Rett: è una malattia che colpisce i bambini (uno su 10.000, secondo le statistiche) e che comporta ritardi gravi nell'acquisizione del linguaggio e della coordinazione motoria e la progressiva perdita delle stesse capacità. La bambina, infatti, non può camminare.

I genitori della bimba, negli scorsi giorni, hanno fatto sapere che l'ospedale in cui Melody è ricoverata, il King's College Hospital di Londra, ha intenzione di sospendere la somministrazione di antidolorifici: a detta dei medici, infatti, morfina e steroidi potrebbero danneggiare gravemente il fegato della bambina.

I genitori si sono opposti alla decisione dell'ospedale e hanno deciso di intraprendere una battaglia legale i cui costi si aggirano intorno alle 50.000 sterline (circa 56.000 euro). La chitarra di Ed Sheeran verrà venduta all'asta. I servizi sociali hanno minacciato di revocare la potestà genitoriale qualora la battaglia legale andasse avanti.

Dall'archivio di Rockol - presenta dal vivo "÷" a Milano
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.