Roger Waters - la recensione di "ROGER WATERS THE WALL"

Roger Waters - la recensione di "ROGER WATERS THE WALL"

Tra il 2010 e il 2013, Roger Waters ha replicato più di 200 volte lo spettacolo di “The wall” che i Pink Floyd presentarono al pubblico fra il 1980 e il 1981. Accompagnato da una band di undici elementi, compresi tre chitarristi, il cantante e bassista si è riappropriato dell’opera enfatizzando le parti più spettacolari, come racconta il triplo vinile dal vivo “Roger Waters The wall”.

Una tromba intona un breve canto funebre prima d’essere sovrastata via da un riff di chitarra brutale ed eccessivo, quasi parodistico. L’artista getta la maschera e ci avvisa: assisteremo allo spettacolo di un uomo in crisi, che ha superato il confine della follia, che racconta il suo lento e inesorabile processo di decadimento, le cause e gli effetti, un uomo che s’immagina come una star nazistoide a capo di squadracce rock e poi come imputato di un processo che ne metterà a nudo colpe e debolezze. Ci avverte, l’artista, che “The wall” non è uno spettacolo come gli altri, ma un caso unico di teatro rock.

Leggi la recensione completa di "ROGER WATERS THE WALL" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.