Andrea Amati: esce il 2 marzo il suo secondo album “Bagaglio a mano”

Andrea Amati: esce il 2 marzo il suo secondo album “Bagaglio a mano”

Dal 2 marzo sarà disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming “Bagaglio a mano”, il nuovo disco del cantautore di Santarcangelo di Romagna Andrea Amati (il primo, “Via di scampo”, era uscito nel 2014). L’album sarà acquistabile anche in versione CD su www.musicfirst.it, in un’esclusiva versione autografata in edizione limitata.
"Bagaglio a mano", il secondo disco del cantautore santarcangiolese, è in parte ispirato dall'omonimo libro di Gabriele Romagnoli, e verrà presentato nelle seguenti date e città:
2 marzo Teatro degli Atti – Rimini
16 marzo Piccadilly – Ancona
23 marzo Petit Arquebuse – Forlì
29 marzo Sghisa – Faenza
13 aprile Sacco e Vanzetti - Concordia Sagittaria (Ve)
21 aprile Cafè 1926 – Firenze
27 aprile Petit Arquebuse, Forlì

Dall'archivio di Rockol - Album italiani: le copertine più belle di sempre
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.