Bon Jovi: ‘La reunion alla Rock and Roll Hall of Fame sarà un momento profondo ed emozionante’

Bon Jovi: ‘La reunion alla Rock and Roll Hall of Fame sarà un momento profondo ed emozionante’

David Bryan, Jon Bon Jovi e Tico Torres sono tornati a parlare della reunion della band in occasione della cerimonia di introduzione alla Rock and Roll Hall of Fame. Quella sera, il 14 aprile, ci saranno anche i membri storici fondatori Ritchie Sambora e Alec John Such.

"È difficile prevedere che emozioni proveremo", ha detto il batterista Torres a Billboard durante la conferenza svoltasi con i giornalisti per promuovere la seconda tappa nordamericana del tour dei Bon Jovi “This House Is Not for Sale Tour”.

Prosegue Tico Torres: "Parlare con Alec al telefono è stato meraviglioso, per un determinato periodo abbiamo percorso un viaggio insieme come gruppo, e penso che sia meraviglioso poterlo ricreare - non solo per noi, ma per i fan. Quando ti ritrovi con i vecchi amici, vengono sempre fuori delle emozioni profonde".

David Bryan ha aggiunto:

Finalmente è arrivato il momento anche per i Bon Jovi. È un po' tardi, ma siamo nel club… È un grande onore.

Bryan ha confermato che la band riunita suonerà un paio di canzoni durante la cerimonia e ha predetto sarà "Molto figo”. Continua Bryan: "Non vediamo l'ora che arrivi quel momento. Sarà la prima volta che suoneremo assieme da quando John Such, che ha lasciato il gruppo nel 1994, ha suonato in un’unica apparizione nel 2001 e da quando Sambora si è allontanato dalla band nel 2013.

Guarda qui di seguito i Bon Jovi eseguire "When We Were Us" al "The Late Show with Stephen Colbert":

Ieri (23 febbraio), i Bon Jovi hanno pubblicato un'edizione deluxe di “This House is not for Sale” uscito originariamente nel 2016, che include un paio di nuove canzoni: "When We Were Us" e "Walls". Il video di "When We Were Us" può essere visto esclusivamente sulla piattaforma Tidal.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.