Songkick: siglata la partnership con Facebook

Songkick: siglata la partnership con Facebook

Songkick, l'applicazione per la scoperta dei concerti, acquistata da Warner Music Group lo scorso luglio, ha siglato una partnership con Facebook.  L’accordo mira ad integrare i concerti ed eventi di Songkick sulla piattaforma Facebook con i suoi 2 miliardi di utenti.

In aggiunta alla partnership con Facebook, Songkick ha annunciato un nuovo accordo con il rivenditore francese FNAC, descritto dalla società come il "Più grande venditore di biglietti" in Francia e Belgio. Questa collaborazione comporterà una di condivisione dei dati, nonché la possibilità di Songkick di entrare in quel mercato.

"Abbiamo sfruttato l'infrastruttura globale di Warner e la fan base esistente per accelerare la crescita e consolidare lo status di Songkick come il miglior strumento di scoperta dei concerti sul mercato", ha dichiarato Tony Harlow, presidente della divisione artisti di Warner. "Sappiamo che gli utenti di Songkick sono appassionati di musica e ci sforziamo di fornire loro più contenuti, accesso e premi per il loro entusiasmo".

Le partnership con Facebook e FNAC seguono i recenti accordi con Pandora e Vevo, che hanno permesso a Songkick di accrescere la sua base utenti del 34% e gli utenti attivi mensili del 43% nell'ultimo anno. Durante lo stesso periodo è stata anche lanciata Songkick Live, una serie di eventi dal vivo.

"Da quando abbiamo unito le forze con Tony e il suo straordinario team, siamo cresciuti molto, ottenendo una serie di accordi con partner di distribuzione e ticketing volti ad espandere la nostra presenza globale", ha dichiarato in un comunicato Mark McIntyre, chief technology officer di Songkick. "Il nostro team sta crescendo e i nostri piani per gli anni a venire sono più ambiziosi che mai: siamo partiti alla grande e non vediamo l'ora di costruire questa entusiasmante partnership".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.