Amazon chiude la sua divisione ticketing anche in Gran Bretagna

Amazon chiude la sua divisione ticketing anche in Gran Bretagna

Come già negli Stati Uniti, anche in Gran Bretagna Amazon sta chiudendo la sua divisione ticketing. IQ riporta che James Moore, il capo di Amazon Tickets ha inviato una mail ai propri clienti:

“La società ha preso la decisione di chiudere Amazon Tickets e dal 21 febbraio inizierà il processo di cancellazione dei biglietti pubblicati sul sito e di cessare la vendita di nuovi biglietti. Abbiamo informato via mail tutti i clienti informandoli della nostra decisione di chiudere Amazon Tickets rassicurandoli che i biglietti già venduti per eventi relativi al 2018 e al 2019 rimangono validi e saranno consegnati normalmente”.

Questa potrebbe anche non essere la fine del business dei biglietti per Amazon. Infatti Billboard ha pubblicato il report sulla chiusura, insinuando che si potrebbe trattare più di una riorganizzazione piuttosto che di un abbandono del mondo del ticketing.

Pare che Amazon abbia infatti incontrato dei promoter a Seattle per ragguagliarli riguardo dei progetti su ‘una nuova piattaforma di ticketing legata ai devices di Amazon come Echo e il dispositivo di streaming Fire Stick’ che sarà inaugurata nel 2019, con Alexa quale principale interfaccia per acquistare biglietti.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.