Smashing Pumpkins, Billy Corgan: ‘Basta parlare di D’arcy Wretzky, c’è un momento per ogni cosa’

Smashing Pumpkins, Billy Corgan: ‘Basta parlare di D’arcy Wretzky, c’è un momento per ogni cosa’

Mentre i tre quarti degli Smashing Pumpkins sono a un passo dai palchi con il loro “Shiny And Oh So Bright Tour”, nessuno ha dimenticato le scornate tra i membri della band, in particolare il frontman Billy Corgan, e la bassista D’arcy Wretzky, musicista della formazione storica del gruppo statunitense esclusa dalla reunion. Molto è stato detto, ma dopo l’ultima uscita di Wretzky, rivolta a Corgan – “penso onestamente che potrebbe avere un tumore al cervello” – le acque sembrano essersi relativamente calmate. Interrogato per Alternative Nation dal DJ di Chicago, e amico del leader degli Smashing Pumpkins, Mancow, sull’argomento, Corgan ha risposto: “Ascolta, c’è un momento e c’è un luogo per ogni cosa, e questo semplicemente non è il momento”, aggiungendo:

Penso che la difficoltà risieda nel fatto che il mondo va in un modo particolare in questi giorni, è molto simile al wrestling professionistico.

Mancow insiste:

Ti sono stato intorno, siamo usciti da ragazzi e so quanto volevi riallacciare con un vecchio amico come James Iha, riallacciare con una vecchia amica come D’arcy. So che metti su una maschera da duro, sei il leader della band e il leader non può sempre mostrare le sue emozioni, ma dal punto di vista dell’amicizia, sei triste per quello che è successo?

Billy Corgan, che esce da giorni di assalto mediatico sulla turbolenta reunion, è però categorico: “Onestamente, non ne voglio parlare”, chiude.

Oltre al citato tour, la band ha rivelato anche i titoli di nuove canzoni, che andranno a confluire in un album targato Smashing Pumpkins di prossima pubblicazione, prodotto da Rick Rubin.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.