Comunicato Stampa: Nexus & Friends inaugurano il Gate 52 di Verona

Comunicato Stampa: Nexus & Friends inaugurano il Gate 52 di Verona
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

GATE52
YOUR MUSIC TERMINAL
S.S. 11, Loc. Ferlina – Bussolengo, Verona
Nei pressi del Centro Commerciale Auchan, vicino al Bengodi

PRESENTAZIONE AL PUBBLICO
Sabato 29 gennaio ore 22.00

NEXUS & FRIENDS
in concerto
+ dj set: DK & ZULY

GATE52, il locale live di Verona, apre le porte per una presentazione in anteprima al pubblico.
Sabato 29 gennaio si svolge il concerto speciale di NEXUS & FRIENDS, organizzato apposta per l’occasione, anticipando di una settimana esatta l’inaugurazione ufficiale (organizzata per sabato 5 febbraio con “Skarneval”). Gate52 si trova a Bussolengo, in Loc. Ferlina lungo la S.S. 11, nei pressi del Centro Commerciale Auchan, vicino al Bengodi. Il concerto inizia alle 23.00, mentre il locale sarà aperto al pubblico a partire dalle ore 22.00. Ingresso libero e gratuito.
Nexus tornano dal vivo a distanza di oltre cinque mesi dall’ultima esibizione live; nel frattempo sono stati impegnati in studio per preparare il nuovo repertorio di canzoni.
Per la speciale occasione di sabato al Gate52, ripercorreranno i pezzi migliori dell’ormai decennale storia artistica e, soprattutto, presenteranno dal vivo alcuni nuovi inediti, ospitando sul palco diversi amici e colleghi musicisti veronesi e non. Il trio veronese, composto da Diego Codognola (chitarra, voce), Luca Ottoboni (basso) e Cristiano Mecchi (batteria) proporrà il concerto dal titolo NEXUS & FRIENDS.
Bob Meanza (Kunfufunk) suonerà con loro i suoi ammennicoli elettronici (synth e piano Rhodes) in tre canzoni, mentre Leila Gharib (Bikini The Cat) canterà un brano con il testo scritto da lei e la musica dei Nexus. Ancora, Fabio Dalla Bernardina (Jacinto Canek) suonerà il didjeridoo, Giordano Sartoretti (ex Escape) sarà alla tromba e Alessandro Zaghi (Rolling Papers Band) al sax. Interessante anche la partecipazione di Mattia “Il Posse” Disperdi, rapper mantovano che canterà in stile rap le strofe di un altro nuovo inedito targato Nexus. Immancabile la presenza di Alessandro “Garu” Garusi al djembè.
In scaletta anche la cover “Yeeeeeh” di Mal & The Primitives completamente rivista in stile Nexus, ad oggi considerato ensemble tra i più rappresentativi della scena musicale veronese.
Nella proposta musicale, il trio veronese mescola varie influenze di rock, rock’n’roll, alternative, garage e stoner per propone un genere originale cui danno il nome di “european alternative rock”.
Più semplicemente, Nexus propongono rock’n’roll. I testi sono in inglese e italiano. Al termine del concerto, la serata continuerà con una coppia inedita al dj set. Si tratta di DK e Zuly, che proporranno funk, dance e house di qualità

NEXUS

La storia artistica dei Nexus inizia nel 1995. Dall’inizio tendono a definire il loro ensemble "european alternative rock": terreni sostanzialmente melodici che comunque non disdegnano episodi compatti e granitici: un pestare gentile che porta ad una forte omogeneità sonora, mescolando rock, garage, stoner. In tre parole: rock’n’roll.
A Verona e provincia tengono numerosi concerti in quasi tutti i locali maggiori e minori (negli ultimi mesi con considerevole afflusso di pubblico). Partecipano a manifestazioni locali come Suoni in cantiere (promossa dal comune di Verona), Empirica, Cologna Rock (al quale partecipano come "special guest") e il più importante Indie Rock Festival, oggi considerato come evento alla base della rinascita della scena veronese. Fuori Verona si esibiscono al C.S.O.A. Rivareno (BO), Circolo Riciclo (MN), Barbarano Rock (VI) e al XX Secolo di Quero (Bl) per le selezioni di Sanremo Rock; ancora, Heineken Festival a Marmirolo (MN), Onde Road Festival a Caravaggio (BG), Selezioni per il Pistoia Blues indette dalla rivista Rockstar e Circolo Arci Casbah di Pegognaga (MN). Ricevono riconoscimenti a Barbarano Rock (premio della critica) e Pistoia Blues (superamento selezioni).
Durante la presentazione del primo demo "Blue Gaia" sostengono delle interviste per Radio CBG; Radio RM (due emittenti locali); per BBC Radio Lincolnshire in Lincoln (UK). Nel 2003 sono ospiti di Radio Blu e nel gennaio del 2003 inaugurano ufficialmente il progetto MusicAlive, che negli anni a venire porterà alla realizzazione di MusicAlive#Uno e MusicAlive#Due. Loro stessi sono presenti in MusicAlive#Uno e sul finire del 2003 sono loro a presentare la compilation a Le Cupole e a rappresentare MusicAlive al MEI di Faenza. Nel luglio 2002 volano addirittura in California (Lake Forest e Huntington Beach), invitati a suonare in un paio di locali. Ottengono un inaspettato ma largamente meritato apprezzamento dal pubblico locale. Durante il 2004 giungono al contratto di edizioni con Sony Music e decidono di fermarsi con i concerti per impegnarsi nella produzione di nuovi brani, quasta volta in italiano. Dal vivo, tornano in occasione della presentazione in anteprima al pubblico del GATE52 a Bussolengo (VR) con il concerto NEXUS & FRIENDS. Le produzioni: '95 Coverspank compilation (ed. Interzona); '96 demotape omonimo registrato presso il Banjo studio di Pizzoletta (VR); '97 registrazione del demotape “Blue Gaia” effettuata al Banjo studio e allo Studio Tan di Lincoln (UK); '01 registrazione del cd promo “8km” registrato presso Le Pareti Sconnesse di Verona. ’03 MusicAlive#Uno.

Formazione
Diedo Codognola: chitarra, voce
Luca Ottoboni: basso
Cristiano Mecchi: batteria

GATE52 - PRESENTAZIONE

Your Music Terminal
S.S. 11, Loc. Ferlina – Bussolengo, Verona
Nei pressi del Centro Commerciale Auchan, vicino al Bengodi

GATE52 fa parte del circuito Transilvania Live, il più importante in Italia. A differenza dei suoi illustri colleghi, GATE52 assume una veste completamente diversa, dedicata alla musica tout court, senza distinzioni di genere. Al suo interno ospiterà ogni sorta di genere musicale, con una sola discriminante, la qualità! È un locale che nasce con progetti lungimiranti, con l’idea di ospitare artisti di fama nazionale e internazionale, appartenenti al mondo indipendente e mainstream, senza dimenticare l’importante processo di valorizzazione e promozione artistica. In primis, la musica underground locale, in tutto e per tutto presente in quasi tutti gli appuntamenti programmati. Largo spazio a tutti i generi, ivi inclusi garage, rock, hard rock, metal e metal estremo. In particolare, saranno sempre presenti festival dedicati con ospiti internazionali in ciascun genere. GATE52 è un locale nato a Verona per il pubblico di tutta Italia.
La gestione del GATE52 è un aspetto importante dell’intera operazione. Non a caso sono coinvolte tutte le realtà che hanno lavorato alla crescita di Verona negli ultimi anni. Sono presenti Blitz Studio (www.blitzstudio.it) per l’aspetto grafico e parte del booking, MusicAlive (www.musicalive.ws) per l’aspetto della comunicazione, ufficio stampa e gestione artistica di gruppi veronesi, Le Pareti Sconnesse (www.leparetisconnesse.com) per l’ottimizzazione e gestione tecnica degli impianti audio ad elevato standard qualitativo. Flutter (www.empirica.org) si occuperà delle sezioni elettronica, video installazione e dj set.
Notevole anche la partecipazione di Alternative@Colorsound.com (www.colorsound.com) per la gestione booking e la programmazione concerti dal respiro nazionale e internazionale.

INFORMAZIONI AL PUBBLICO: Tel. 340 544 85 86 – info@gate52.it / www.gate52.it
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.