Auguri a Tullio De Piscopo: 10 canzoni per festeggiare il genio napoletano della batteria – VIDEO (1 / 11)

Auguri a Tullio De Piscopo: 10 canzoni per festeggiare il genio napoletano della batteria – VIDEO

Tullio De Piscopo è senza dubbio uno dei più grandi batteristi italiani di tutti i tempi.

Tullio Gennaro De Piscopo, conosciuto come Tullio De Piscopo, nasce a Napoli il 24 febbraio del 1946. De Piscopo cresce in una famiglia di musicisti e fin da bambino si avvicina alle percussioni d’ogni genere, bacchette e tamburi vari. Il padre Giuseppe è stato batterista e percussionista nell’orchestra napoletana diretta dal Maestro Giuseppe Anepeta.

A metà degli anni Settanta De Piscopo è uno dei batteristi più ricercati negli studi di registrazione italiani, non solo per il jazz, ma anche per la musica leggera; collabora con tantissimi grandi musicisti italiani come Adriano Celentano, Mina, Enzo Jannacci, Ornella Vanoni, Iva Zanicchi, Mino Reitano, Toto Cutugno, Roberto Vecchioni, Fabrizio De Andrè, Giorgio Gaber, Domenico Modugno, Lucio Dalla e i New Trolls Atomic System.

È sua la batteria ne “L’Era del cinghiale bianco” del 1979 di Battiato e fu inoltre batterista in alcuni album - sia studio che dal vivo - di Pino Daniele, con cui nasce un profondo rapporto di amicizia.

Sempre negli anni Settanta inizia la collaborazione con il Astor Piazzolla, musicista, compositore e arrangiatore argentino, con il quale incide l’lp “Libertango” (oltre ad altri 11 lp negli anni, accompagnando Piazzolla in tournée in tutto il mondo).

Nel 1988 partecipa al Festival di Sanremo con il brano “Andamento Lento”, canzone divenuta simbolo dell’artista napoletano e che lo spinse verso il successo pop rimanendo in vetta a tutte le classifiche discografiche per ben sette mesi.

La carriera discografica del batterista napoletano comprende numerosissimi lavori che spaziano da album più jazz parallelamente ai lavori pop, per non parlare delle tantissime collaborazioni che De Piscopo ha avuto con grandi artisti italiani e non. Festeggiamo il compleanno del virtuoso batterista napoletano con dieci dei suo brani più belli di sempre.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.