Lyor Cohen (YouTube): "Il 2018 sarà l'anno della musica per YouTube e Google"

Lyor Cohen (YouTube): "Il 2018 sarà l'anno della musica per YouTube e Google"

Lyor Cohen, il responsabile musica di YouTube, è stata intervistato da Music Ally. Durante la chat ha detto che il 2018 sarà "l'anno della musica per YouTube e Google" e che le animosità tra la piattaforma video e l'industria musicale saranno presto un ricordo del passato. Ha spiegato che YouTube vuole lavorare con etichette e manager su campagne di marketing e contenuti, dice:

“Prima di tutto, non è un'organizzazione che si occupa semplicemente di creare ma anche di creare un’organizzazione che lavora da vicino con le etichette, gli artisti e i manager per capire cosa è importante per loro, quando è importante loro. Penso che non avessimo un'organizzazione che sapeva cosa fosse importante per le etichette o per la comunità degli artisti. Ora riceviamo tante telefonate da etichette, manager degli artisti e gli artisti stessi che ci chiedono di lavorare con loro e capire le loro priorità e ciò che è importante per loro. È stata un'esperienza molto salutare”.

Cohen inoltre aggiunge:

“Considero questo l'anno della musica per YouTube e Google. Credo che YouTube contribuisca in modo significativo alla comunità degli artisti. E ai segmenti della community che non hanno accesso ai media ma che vogliono costruirsi un loro pubblico, come il grime o altri tipi di musica che hanno trovato voce su YouTube. Con la possibilità per noi non solo di avere pubblicità ma anche abbonamenti, penso che l'industria musicale riconoscerà il nostro enorme contributo di valore. La storia che non è stata scritta, e che dovrebbe essere scritta, è quella di una rete di distribuzione consolidata. Quello è il modo più pericoloso di qualsiasi altra cosa che questo business musicale deve affrontare. Mi piacerebbe vedere l'industria musicale - e sta iniziando a succedere, credetemi - lavorare con noi e aiutare per costruire prodotti e strumenti per rendere  l’ecosistema più sano per artisti ed etichette.”

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.