Riccardo Cocciante e la sua anima rock (1 / 13)

Riccardo Cocciante e la sua anima rock

Compie oggi, 20 febbraio, i settantatre anni Riccardo Cocciante, musicista, compositore e cantautore nato a Saigon, in Vietnam, per metà francese e per metà italiano (il padre è originario della provincia di L’Aquila). Il musicista, che ha raggiunto la fama internazionale con brani indimenticabili come “Bella senz’anima” e “Margherita”, tradotti in molte lingue, ha fatto del suo modo di cantare così “arrabbiato” un'etichetta indelebile che si porterà addosso nel corso degli anni, emblema di uno stile musicale ed interpretativo unico ed inimitabile. Dalle collaborazioni con grandi parolieri, da Marco Luberti a Mogol fino a Pasquale Panella, sono nate canzoni che hanno segnato la storia della musica pop.

Qui però vogliamo ricordare l’anima più “dura”, meno romantica, quella forse anche un po’ meno conosciuta, del cantautore. Auguri quindi a Riccardo Cocciante, del quale riproponiamo una carrellata di brani piuttosto interessanti, caratterizzati dall’impostazione e dal suono quasi aggressivo, in certi casi appunto piuttosto “rock”.

Valeria Bissacco (per www.lisolachenoncera.it)

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.