Stone Temple Pilots delusi dai fan: 'Dal vivo vogliono solo le hit'

Stone Temple Pilots delusi dai fan: 'Dal vivo vogliono solo le hit'

Tornati in attività con il nuovo cantante Jeff Gutt dopo le scomparse del frontman storico Scott Weiland (nel 2015) e di Chester Bennington (nel 2017), che per un breve periodo, tra il 2013 e il 2016, prese il posto del vocalist californiano classe 1967, gli Stone Temple Pilots si preparano a tornare sulle scene un con nuovo omonimo album, atteso nei negozi entro il prossimo 16 marzo. La band americana, in vista della prima tranche del tour in supporto al nuovo lavoro, che debutterà il 2 marzo prossimo da Santa Clarita, California, ha chiesto ai propri fan di esprimersi per compilare la setlist ideale degli show che segneranno il ritorno dei fratelli DeLeo sotto i riflettori. E qui - come riferito dallo stesso Dean DeLeo a Ultimate-Guitar - sono arrivati i problemi.

L'artista è entusiasta dalla preparazione alla tournée, nella quale verranno proposti dal vivo brani "mai suonati live prima d'ora", ma a smorzare l'entusiasmo è stato proprio il contributo della fan base: "Sono un po' triste", ha spiegato DeLeo, "Abbiamo fatto quella cosa su Internet per far scegliere alla gente la scaletta dei concerti. Amico, c'erano solo hit e nessuna canzone da vero fan. Il pezzo in cima alla lista è 'Interstate Love Song', con il 65% dei voti. Poi ci sono 'Plush' e 'Sex Type Thing', distanziate di poco".

DeLeo ha poi ammesso di essere conscio del confronto con i "vecchi" STP capitanati dal carismatico Weiland: "[Jeff] canta bene, ma la cosa che mi eccita di più sarà vedere come contribuirà a questo gruppo. Una volta che il disco sarà pubblicato e la gente avrà l'opportunità di assorbirlo, sarà interessante vedere cosa succederà. Davvero, non voglio ficcare in gola a forza la nostra nuova musica a nessuno. Quello che dico è: 'assorbite' il disco, poi - se vi è piaciuto - venite a vederci dal vivo".

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.