Il 'Freddie Mercury Tribute Concert', 27 anni dopo: i video delle migliori performance (1 / 12)

Il 20 aprile del 1992 Elton John, Axl Rose, Annie Lennox, David Bowie e George Michael si ritrovarono a Wembley per ricordare il cantante scomparso pochi mesi prima

Il 'Freddie Mercury Tribute Concert', 27 anni dopo: i video delle migliori performance

Erano passati giusto cinque mesi da uno dei più brutti colpi inferti al mondo del rock dagli anni Novanta e il mondo del rock - come chiunque si trovi a combattere un dolore troppo grande da razionalizzare - si trovava di fronte a un bivio: farsi sopraffare o reagire facendo la cosa che da sempre sa fare meglio, cioè salire su un palco e mandare avanti lo spettacolo. E così fu.

Il Freddie Mercury Tribute Concert che il 20 aprile 1992, al Wembley Stadium di Londra, radunò su un unico palco il gotha del rock mondiale per ricordare l'indimenticabile frontman dei Queen scomparso solo alla fine dell'anno precedente, significò tante cose: un grande evento musicale e mediatico, la presa di coscienza "pop" che l'AIDS fosse una cosa seria, e che nessuno fosse più al sicuro, nonché una delle poche iniziative mainstream a far trasparire - dietro alla gigantesca macchina produttiva grazie alla quale fu realizzata - un moto spontaneo per reagire a un dolore vero. Qualcosa di autentico, insomma, lontano dai featuring concepiti in vitro che caratterizzano le tante serate di gala che scandiscono i ritmi del music biz mondiale.

Quello che ci rimane, 27 anni dopo quell'incredibile giornata di musica, gioiosa come deve essere, nonostante tutto, sono esibizioni memorabili, che hanno visto star come Robert Plant, Guns N' Roses, David Bowie e molti altri (tra i quali anche il "nostro" Zucchero) confrontarsi con il regale repertorio della band rimasta orfana del proprio leggendario frontman. Nelle pagine che seguono, ecco una selezione dei migliori momenti del Freddie Mercury Tribute Concert: chi se li è persi allora, non se li perda adesso. Buona visione, e buon ascolto!

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.