Jack White e lo stato di salute della musica: "Il rock & roll ha bisogno di un'iniezione di sangue giovane" - VIDEO

Jack White e lo stato di salute della musica: "Il rock & roll ha bisogno di un'iniezione di sangue giovane" - VIDEO

Come fanno notare quelli di Consequence of Sound: un paio di anni fa Roger Daltrey, la leggendaria voce degli Who, dichiarò che il rock ormai era morto, e non più tardi di qualche mese fa Bono degli U2 disse che il rock era diventato molto femminile.

Ora a dire la sua sull'argomento arriva Jack White, e l’occasione gli è data da un’intervista al Kevin & Bean Show su KROQFM. Alla mente degli ormai disciolti White Stripes viene chiesto cosa pensa del fatto che - guardando la composizione del cast dei prossimi festival - ci siano sempre meno nomi ascrivibili al rock in cartellone.

Questa la risposta di White:

"Il rock & roll ha bisogno di un'iniezione di qualcosa di nuovo, di sangue giovane per colpire davvero tutti in questo momento. Però penso che stia fermentando. Sta fermentando e fermentando e sta per succedere. Penso che sia un bene. Da quando è nato il rock & roll, ogni 10 o 12 anni è arrivata una boccata d'aria fresca e un qualcosa di nuovo, potrei chiamarlo un atteggiamento punk o qualcosa del genere. Le cose impazziscono per un paio d'anni, poi si assottigliano e poi devi aspettare una nuova onda perché la gente si entusiasmi e torni a urlare ancora."

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.