Cooking Vinyl (Hanson) e Righteous Babe (Ani DiFranco) distribuiti da edel

Cooking Vinyl (Hanson) e Righteous Babe (Ani DiFranco) distribuiti da edel
I nuovi album degli Hanson (“Underneath”) e di Ani DiFranco (“Knuckle down”), in uscita in questi giorni nella loro edizione italiana, inaugurano attraverso la Nasco di Maurizio Cercola e Gianfranco Dedevitiis un nuovo contratto di distribuzione tra Cooking Vinyl/Righteous Babe ed edel; in precedenza il catalogo dell’etichetta inglese e il repertorio della cantautrice statunitense erano stati distribuiti sul mercato italiano prima dalla scomparsa RTI (gruppo Mediaset), poi da Sony Music e infine da Self.
“Knuckle down” è il diciassettesimo album ufficiale della DiFranco in sedici anni di produzione discografica e il primo caratterizzato dalla presenza di un produttore esterno, il musicista Joe Henry (vedi News). “Underneath” degli Hanson, anticipato a novembre dal singolo “Penny & me”, era già uscito lo scorso anno negli Stati Uniti su etichetta 3cgrecords ma viene proposto solo ora al pubblico europeo.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.