Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Italia / 10/02/2018

Sanremo 2018, la 'classifica' parziale della quarta serata

Sanremo 2018, la 'classifica' parziale della quarta serata

Alla fine della quarta puntata del Festival di Sanremo 2018, che si è appena conclusa, è stata mostrata una "classifica" parziale che rappresenta un'indicazione generale della votazione della giuria degli "esperti". Ricordiamo che per la quarta e per la quinta serata, quella del venerdì e quella del sabato, sono chiamate a votare tre giurie diverse: il pubblico da casa con il televoto (40% sul risultato); i giornalisti della sala stampa (30%); e la giuria degli "esperti" (30%). Ecco come gli "esperti" hanno votato stasera:

"Zona blu" (parte alta della classifica)
Max Gazzé - "La leggenda di Cristalda e Pizzomunno"
Luca Barbarossa - "Passame er sale"
Giovanni Caccamo - "Eterno"
Ermal Meta e Fabrizio Moro - "Non mi avete fatto niente"
Ron - "Almeno pensami"
Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico - "Imparare ad amarsi"
Diodato e Roy Paci - "Adesso"

"Zona gialla" (parte media)
Le Vibrazioni - "Così sbagliato"
Annalisa - "Il mondo prima di te"
Kolors - "Frida (Mai, mai, mai)"
Enzo Avitabile e Peppe Servillo - "Il coraggio di ogni giorno"
Red Canzian - "Ognuno ha il suo racconto"
Lo Stato Sociale - "Una vita in vacanza"

"Zona rossa" (parte bassa)
Decibel - "Lettera dal Duca"
Roby Facchinetti e Riccardo Fogli - "Il segreto del tempo"
Noemi - "Non smettere mai di cercarmi"
Renzo Rubino - "Costruire"
Mario Biondi - "Rivederti"
Elio e Le Storie Tese - "Arrivedorci"
Nina Zilli - "Senza appartenere"