Wes Borland (Limp Bizkit) e Travis Barker (Blink 182) al lavoro su un nuovo progetto - VIDEO

Wes Borland (Limp Bizkit) e Travis Barker (Blink 182) al lavoro su un nuovo progetto - VIDEO

Se non proprio un supergruppo, poco ci manca: il chitarrista dei Limp Bizkit Web Borland e il batterista dei Blink-182 Travis Barker hanno unito le forze per dare vita a un nuovo progetto: a darne notizia è stato lo stesso collaboratore di Fred Durst per mezzo di un video postato sul proprio canale Instagram ufficiale.

"Stiamo registrando le batterie con Travis Barker in persona per un nuovo progetto che ancora non ha un nome", ha spiegato Borland, che in un post successivo ha specificato: "Abbiamo scritto sette canzoni in dodici ore. In pratica è un nuovo disco. Altre batterie di Travis in arrivo".

Al momento, ovviamente, non è dato sapere se - e sotto che forma - la nuova impresa del duo posso tradursi discograficamente.

Di certo, entrambi saranno costretti a fare i conti con i loro progetti principali. Il più impegnato, stando alle indiscrezioni trapelate negli ultimi mesi, potrebbe essere Barker: lo scorso dicembre fu lo stesso batterista a incontrarsi con Tom DeLonge, ex chitarrista dei Blink-182 attualmente sostituito da Matt Skiba degli Alkaline Trio, per quello che a molti è parso - stando alle parole di DeLonge - un incontro di riappacificazione.

Più libero, invece, parrebbe essere Borland: "Non ho idea di cosa succederà coi Limp Bizkit", spiegò lo scorso novembre il chitarrista a Metal Hammer, "Non sono io il capo del gruppo, è Fred Durst. Io sono pronto a lavorare sempre [coi Limp Bizkit, ndr], ma dipende dai suoi piani. Che sono l'unica cosa che non posso controllare".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.