Addio a Pat Torpey: morto il batterista e fondatore dei Mr. Big

Addio a Pat Torpey: morto il batterista e fondatore dei Mr. Big

Pat Torpey, batterista e membro fondatore del gruppo rock statunitense Mr. Big, è morto lo scorso mercoledì 7 febbraio a causa di alcune complicazioni del morbo di Parkinson che gli era stato diagnosticato nel 2014. Pat Torpey è originario di Cleveland, Ohio, sul suo anno di nascita ci sono fonti discordanti: alcuni dicono 1953 e altri 1959.

La sua band ha condiviso le notizia su Twitter:

Si legge nel tweet:

Con il cuore spezzato vi comunichiamo che il nostro fratello, amico, batterista e membro fondatore, Pat, è scomparso mercoledì 7 febbraio in seguito a delle complicazioni del morbo di Parkinson

Nonostante Torpey soffrisse di Parkinson da più di quattro anni, ha continuato a suonare con i Mr. Big, contribuendo alle percussioni e come seconda voce.  

Nel 1985 il batterista ha attirato l'attenzione di Paul Gilbert e Billy Sheehan, gli altri due membri fondatori dei Mr. Big, mentre era in tour con John Parr in apertura agli spettacoli del Private Dancer tour di Tina Turner; prima di iniziare l’avventura con i Mr. Big ha suonato anche con Belinda Carlisle e i The Knack.

L’omonomo disco di debutto dei Mr. Big è stato pubblicato nel 1989 e il loro secondo disco, “Lean Into It” del 1991, ha raggiunto la posizione 15 nella classifica Billboard 200, grazie soprattutto al brano "To be with you" che ha reso celebre la rock band californiana negli anni Novanta.

Sebbene il gruppo si sia separato nel 2002, si è poi riunito nel 2009 pubblicando tre album da allora: l'ultimo album di Mr. Big, “Defying Gravity”, è uscito a luglio del 2017.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.