PJ Harvey e Harry Escott, ascolta il nuovo brano 'An Acre Of Land' - AUDIO

PJ Harvey e Harry Escott, ascolta il nuovo brano 'An Acre Of Land' - AUDIO

E' stata finalmente resa disponibile in streaming gratuito "An Acre Of Land", brano scritto da PJ Harvey con il compositore britannico Harry Escott inserito nella colonna sonora del thriller "Dark River": il brano è una rilettura dello standard folk inglese "Scarborough Fair", ballata del diciottesimo secolo divenuta parte anche del repertorio americano con i titoli "My Father Had an Acre of Land", "The Parsley Vine" e "The Shirt of Lace" (usata come base melodica e armonica anche da Bob Dylan per la sua "Girl from the North Country", originariamente inserita in "The Freewheelin' Bob Dylan" del '63).

ASCOLTA "AN ACRE OF LAND" DI PJ HARVEY E HARRY ESCOTT

"Dark river", diretto da Clio Barnard e interpretato da Ruth Wilson, Mark Stanley e Sean Bean, debutterà nelle sale americane e inglesi il prossimo 23 febbraio.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.