Sanremo 2018, comunicato stampa: Rai 1 Social - I 'Casa Surace' live su Facebook con Vanoni, Biondi e Gazzé

Sanremo 2018, comunicato stampa: Rai 1 Social - I 'Casa Surace' live su Facebook con Vanoni, Biondi e Gazzé

Di seguito pubblichiamo un comunicato diffuso dall'Ufficio Stampa Rai in occasione della sessantottesima edizione del Festival di Sanremo:

Affollata la ‘Digital Room’ di Rai1 al Forte Santa Tecla – Radio2 in the Club e domani a partire dalle 16, continueranno le dirette Facebook firmate dai ragazzi di ‘Casa Surace’ che hanno guadagnato consensi a ripetizione. Così approderanno nell’ex carcere di Sanremo alcuni dei cantanti che hanno solcato il palco di Sanremo: si inizierà con Vanoni, Bungaro e Pacifico per proseguire con Ultimo, Red Canzian, Mario Biondi, Max Gazzé e concludere con il duo Diodato-Paci. La pagina ufficiale Facebook di Rai1 conserverà, come in passato, il suo carattere di community, di spazio di incontro e condivisione di commenti da parte di tutti i seguaci dell’evento e i fan degli artisti in gara, sia in Italia che all’estero.  

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.