Drake ha donato 175 mila dollari durante le riprese del suo nuovo video – FOTO

Drake ha donato 175 mila dollari durante le riprese del suo nuovo video – FOTO

Il rapper di Toronto è stato recentemente a Miami, in Florida, per girare il video musicale del suo nuovo singolo "God's Plan". Nel video, Drake si è esibito su di una gru sopra il campo da baseball della Miami Senior High School. Secondo quanto riferito dal Miami Herald, dopo le riprese il rapper ha donato 25.000 dollari alla scuola.

Drake si è poi diretto all'università di Miami, dove si è esibito in uno show improvvisato e ha concesso una borsa di studio di 50.000 dollari ad uno studente. Il giorno dopo Drake, non contento delle buone azioni sin lì fatte, ha continuato a mostrare la sua benevolenza comprando beni alimentari per un valore di 50 mila dollari a tutti gli acquirenti che si trovavano in un supermercato di Miami.

Infine, lo stesso giorno, Drake si è fermato presso la Lotus House Women's Shelter di Miami, un'organizzazione dedicata a migliorare la vita delle donne senzatetto, dei giovani e dei bambini, e ha donato altri 50 mila dollari.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.