NEWS   |   Italia / 07/02/2018

Morgan, aperta una petizione online per bloccare il pignoramento della casa

Morgan, aperta una petizione online per bloccare il pignoramento della casa

Tre fan del già leader dei Bluvertigo hanno aperto sulla piattaforma Change.org, a questo indirizzo, una petizione per bloccare il pignoramento dell'abitazione monzese di Morgan, disposto dal tribunale del capoluogo brianzolo dopo essere divenuto oggetto di un contezioso legale che ha visto il cantante e polistrumentista portato in tribunale dalla sua ex compagna - e madre di sua figlia Anna Lou - Asia Argento.

La petizione - indirizzata al primo cittadino monzese Dario Allevi, alla Argento, al Tribunale di Monza e a eventuali altri creditori dell'artista - chiede che venga revocata la sentenza di pignoramento dell'abitazione, alla quale - stando ai promotori dell'iniziativa - dovrebbe essere accordato lo status di patrimonio artistico della cittadina lombarda.

"Siamo preoccupati perchè conosciamo Morgan e chi conosce e ama Morgan, oltre ad apprezzarne la straordinaria sensibilità, non può ignorarne l'altrettanto straordinaria fragilità, cioè la facilità a rompersi, a subire l'urto degli scontri con la realtà", si legge nel testo presentato da Marco Benvenuto, Francesca Lori e Raffaella Pelizzari, i fan capofila della petizione: "Di fronte a questa situazione di emergenza, in nome della gratitudine che portiamo per quanto ci ha dato e della profonda consapevolezza del suo valore umano e artistico, è arrivato il momento di ricambiare e di fare qualcosa per lui. Per questo ci rivolgiamo ad Asia Argento e agli altri eventuali creditori, al Tribunale di Monza e al sindaco di Monza per chiedere che venga ritirata la sentenza di pignoramento della sua casa".

Nel primo pomeriggio di mercoledì 7 febbraio la petizione ha già registrato oltre 1100 sottoscrizioni, mancando per il momento di solo 400 unità l'obbiettivo posto dai promotori.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi
BOB DYLAN
Scopri qui tutti i vinili!