Sanremo 2018, la conferenza stampa di martedì 6 febbraio

Sanremo 2018, la conferenza stampa di martedì 6 febbraio

All'inizio del Festival di Sanremo 2018 mancano ormai poche ore e il direttore artistico Claudio Baglioni, impegnato con i preparativi finali della prima serata, lascia che ad incontrare i giornalisti nella conferenza stampa di questa mattina, martedì 6 febbraio, siano il direttore di Rai1 Angelo Teodoli, Claudio Fasulo (uno degli autori del Festival) e i protagonisti del PreFestival e del DopoFestival.

"Abbiamo una notizia brutta e una bella. Laura Pausini questa sera non ci sarà, ma sarà qui sabato, 10 febbraio. Ha fatto tutto il possibile, ma non ce l'ha fatta: l'aspettiamo sabato", annuncia Claudio Fasulo a proposito dell'ospitata della cantante romagnola, che proprio in questi giorni sta combattendo contro una laringite. L'autore fa sapere poi che questa sera, martedì 6 febbraio, il frontman dei Thegiornalisti Tommaso Paradiso sarà tra gli ospiti del Festival: duetterà con Gianni Morandi sulle note di "Una vita che ti sogno".

Restando in tema ospiti, Fasulo anticipa che domani sera, mercoledì 7 febbraio, sul palco dell'Ariston salirà Il Volo: "Tornano su questo palcoscenico dopo tre anni dalla vittoria con 'Grande amore'. Omaggeranno Sergio Endrigo insieme a Claudio Baglioni con 'Canzone per te' e poi sempre con Baglioni canteranno una sua canzone, 'La vita è adesso'". Sempre domani ci saranno Biagio Antonacci (duetterà con Baglioni su "Mille giorni di me e di te"9, Sting e Shaggy (l'ex Police canterà "Muoio per te", la versione italiana di Zucchero della sua "Mad about you"). Ospiti non musicali della seconda serata saranno Franca Leosini, Pippo Baudo ("Torna dopo cinquant'anni dal suo primo Festival. Senza di lui, avremmo fatto tutti un altro mestiere") e il Mago Forest.

Viene poi rivelato l'ordine d'uscita dei 20 big in gara, per quanto riguarda la prima serata: a rompere il ghiaccio sarà Annalisa, a chiudere saranno Le Vibrazioni. Quanto alle Nuove Proposte: domani sera si esibiranno Lorenzo Baglioni, Alice Caioli, Giulia Casieri e Mirkoeilcane; giovedì sera, 8 febbraio, sarà la volta di Leonardo Monteiro, Ultimo, Eva e Mudimbi. Qua la scaletta completa. 

Sono stati annunciati anche i dieci campioni della seconda serata e i quattro giovani (in ordine alfabetico, non di uscita). I Campioni: Annalisa, Red Canzian, Decibel, Diodato e Roy Paci, Elio E Le Storie Tese, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico, Le I Vibrazioni e Nina Zilli. I giovani  saranno Lorenzo Baglioni, Alice Caioli, Giulia Casieri, Mirkoelicane.

Nando Pagnoncelli, il presidente di Ipsos, la società che riceve ed elabora i dati relativi alle votazioni del Festival di Sanremo, chiarisce che questa sera verranno date alcune indicazioni sui risultati delle votazioni della giuria demoscopica (il cui voto pesa del 30% sulle votazioni delle prime tre serate). Domani sera, invece, verrà focalizzata l'attenzione sui risultati delle votazioni della sala stampa (il cui voto pesa del 30% sulle votazioni delle prime tre serate).

Sergio Assisi e Melissa Greta Marchetto conduttori di "PrimaFestival", la striscia quotidiana che dallo scorso 29 gennaio e fino al prossimo 11 febbraio racconta alle 20.30 su Rai1 le ultime novità del Festival, prendono parola: "Sembra facile, ma concentrare in cinque minuti quello che abbiamo da dire non è semplice. Ovviamente non abbiamo alcuna velleità giornalistica, vogliamo dare le notizie con divertimento: curiosità e cose divertenti".

Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.