Smashing Pumpkins, Billy Corgan torna sull’incognita bassista: ‘Non sarò io. E nemmeno Schroeder o Iha’

Smashing Pumpkins, Billy Corgan torna sull’incognita bassista: ‘Non sarò io. E nemmeno Schroeder o Iha’

Il ritorno sulle scene della storica formazione degli Smashing Pumpkins – che esclude, però, la bassista D’Arcy Wretzky – è alle porte e crescono le voci su colui (o colei) che prenderà appunto il posto della musicista lasciata fuori dal progetto. Diverse le prospettive prese in considerazione da fan e giornali, alcune delle quali vedevano lo stesso Billy Corgan imbracciare il basso. Ora la mente degli Smashing Pumpkins smentisce (ma forse non del tutto) la possibilità con un post su Instagram, scrivendo che “sì, ho suonato il basso in molte delle vostre canzoni preferite, ma non sono sicuro di poter suonare il basso e cantare allo stesso tempo. Ma forse un giorno potrei provare”. Non solo, Corgan sembra escludere anche la presenza del chitarrista Jeff Schroeder, presente nell’ultima immagine trapelata da un set fotografico, scrivendo:

Altre voci vogliono Schroeder come bassista in erba. Il che è interessante, perché anche se a Jeff non dispiace pizzicare 4 corde in caso di necessità so che preferirebbe di gran lunga il dolce suono delle 6 [corde] (ma l’ho sentito confessare che 7 corde sono semplicemente troppe).

E, infine, ecco scartata anche l’ipotesi James Iha al basso: “Dall’altra parte, James Iha, ecco, non lo vedo prendere un basso dai tempi di 'Machina'”. Quanto a “Machina”, sesto album della band, uscito nel 2000, Corgan precisa poco dopo che il contributo al basso di Iha è stato ben più rilevante di quanto “alcuni report” lascino credere portando in primo piano il ruolo della bassista D’Arcy Wretzky, alla quale Corgan si riferisce con l’appellativo di “flaxen Saxon”. La musicista, dal canto suo, non ha preso molto bene, nei giorni scorsi, l'esclusione dalla reunion, dicendosi profondamente delusa.

View this post on Instagram

What a weekend! Saturday, I was high in the hills of Topanga, overlooking the ocean on a beautiful sunny day, and according to some reports (based on photos taken or leaked) I am now a bassist. I mean, yes, I have played bass on many of your fave songs but I'm not sure I can play bass AND sing at the same time? But perhaps I can try *someday*. Other reports have @jjjschroeder (who just celebrated a birthday) as a budding bassist. Which is interesting, because though Jeff doesn't mind plucking at 4 strings if needed I know he would much prefer the dulcet tones of 6 (but I have heard him confess that 7 strings is just 'too much') @jamesihaofficial on the other hand, well, I haven't seen him pick up a bass since Machina (which he played a fair share on, despite reports claiming a certain 'flaxen Saxxon' did; and as you know with much that is written is patently f-a-l-s-e). Which brings me back to my time in the hills of Topanga, dressed in a long coat, staring out into the ocean dreaming of a future not yet realized. Wisdom here dictates that I share something I have said many times as of late, which is: be here now, live in the present. There truly is no past (but that which lives in your mind), and the future too is but a dream. So kindly, truly, embrace the life you are living TODAY Which reminds me of a song that I also played bass on... #WPC #becarefulwhatyouwishfor (tattoo courtesy of @sir.cophagus

A post shared by WilliamPatrickCorgan (@williampcorgan) on

Insomma, chi sarà il bassista dei ritrovati Smashing Pumpkins non è dato saperlo, anche se con queste premesse l’eventualità che venga ingaggiato un turnista non sembra più così lontana.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.