Sanremo 2018, comunicato stampa: Sa(n)remo senza confini, il format de L’isola che non c’era

Sanremo 2018, comunicato stampa: Sa(n)remo senza confini, il format de L’isola che non c’era

Di seguito pubblichiamo un comunicato diffuso dall'Ufficio Stampa GPC in occasione della sessantottesima edizione del Festival di Sanremo:

Da martedì 6 a sabato 10 febbraio, dalle ore 15 alle ore 18, L’Isola  che non c’era sbarca a Sanremo e porta la sua esperienza ventennale  nella città dei fiori animando la sede del Club Tenco con oltre una  ventina di eventi, presentazioni e showcase. L’Isola che non c’era darà vita ad un format quotidiano dal titolo “SA(N)REMO SENZA CONFINI”, dove metterà al centro canzoni e artisti  che nell’arco di questi sessant’anni sono passati dalla gara sanremese  portando un valore aggiunto in termini di qualità. Non sempre e non per forza le canzoni che hanno vinto il festival, ma quelle che più hanno segnato la storia della canzone d’autore italiana. Il format prenderà vita nella prestigiosa sede del Club Tenco a Sanremo: durante i cinque  giorni numerosi gli incontri, filmati, mini-live, interviste, in una  staffetta tra giovani artisti e i protagonisti che hanno scritto le  tappe fondamentali della nostra canzone d’arte.  Il calendario è in via di definizione e tra gli showcase già confermati: Roberta Giallo (martedì 6 febbraio - 15.00), Davide Berardi (martedì  6 febbraio - 15.30), Alice Caioli e Andrea Maestrelli (martedì 6  febbraio - 16.00), MirkoeilCane (martedì 6 febbraio - 16.30), The  Crowsroads (martedì 6 febbraio - 17.30), Patrizia Cirulli (mercoledì  7 febbraio - 16.30), Pietruccio Montalbetti (giovedì 8 febbraio -  15.00), Mirco Menna (giovedì 8 febbraio - 16.00), Vittorio De Scalzi (giovedì 8 febbraio – 16.30), Stefano Dall’Armellina (venerdì 9  febbraio – 15.30), Alessio Bonomo (giovedì – 17.30), Lastanzadigreta (venerdì 9 febbraio - 16.00), Luca Tudisca (venerdì 10 febbraio -  16.30), Zuin (venerdì 9 febbraio – 17.15), Francesca Romana Perrotta (venerdì 9 febbraio - 17.30), Assoc. “Mimì sarà” (sabato 10 febbraio –  15.30), Giulia Casieri (sabato 10 febbraio – 16.30), Marta Delfino (sabato 10 febbraio - 17.30). Tra le presentazioni dei libri: “Evviva Sanremo-il Festival tra storia  e pregiudizio” di Paolo Jachia e Francesco Paracchini (mercoledì 07  febbraio – 16.00, presenterà Marika Amoretti) e “L’importante è  esagerare” di Nando Mainardi (mercoledì 07 febbraio ore 17.15, con  interventi musicali di Massimo Schiavon). Tutti i giorni, in apertura di programma, ascolti di brani condivisi e, grazie a VideoBabele.it, anche con cinebox d’epoca con artisti passati  in gara a Sanremo (dalle ore 15.00, da mercoledì a sabato).

Ogni giorno, dalle 16 alle 17, ci sarà una diretta streaming  condotta da Alex Pierro dal titolo “Il Festival tra Musica e  Parole”, disponibile sulle pagine Facebook de L’Isola che non c’era,  Radio Sanremo, Paese Roma e Premio Bindi.

Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.