Nirvana, la versione baby friendly di ‘All Apologies’ per il Super Bowl

Nirvana, la versione baby friendly di ‘All Apologies’ per il Super Bowl

“All Aplogies”, il singolo di “In Utero” della grunge band più famosa della storia, rivive in una nuova versione da carillon adattata al mondo dell’infanzia. L’occasione è il Super Bowl, la seguitissima finale di campionato della National Football League statunitense che si è tenuta la notte dello scorso 4 febbraio, quando i brand fanno a gara in originalità per sfruttare al meglio, con i loro spot publicitari, uno degli eventi di maggior richiamo degli Stati a stelle e strisce. In questo caso è T-Mobile, società di telefonia mobile, a pescare nella storia della musica per far colpo sui grandi schermi dello US Bank Stadium e di milioni di americani riproponendo “All Apologies” dei Nirvana. Ecco il video:

Confidiamo che non lo abbiate fatto, ma nel caso vi foste dimenticati dell’originale, potete sempre riascoltarla qui in versione Unplugged:

Sull’account Twitter della vedova di Kurt Cobain, Courtney Love, è apparsa oggi una gif non troppo amichevole nei confronti delle “pubblicità religiose false durante il Superbowl”. Non è chiaro se l’artista possa o meno riferirsi a T-Mobile.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.