Super Bowl 2018: guarda Steven Tyler ringiovanire nell’half time spot della Kia - VIDEO

Super Bowl 2018: guarda Steven Tyler ringiovanire nell’half time spot della Kia - VIDEO

L’intervallo del Super Bowl, la finale del campionato della National Football League americana, è noto non solo per il suo grande spettacolo musicale, ma anche per i gloriosi spot pubblicitari trasmessi sugli schermi dell’arena. Pensate che per uno spazio pubblicitario di 30 secondi sono necessari circa 5 milioni di dollari, a seconda del posizionamento.

Quest’anno, tra i numerosi spot presentati e oltre a quello da noi già citato con Morgan Freeman e Peter Dinklage (‘Il trono di spade’), è stato trasmesso un nuovo spot della Kia con protagonista il leggendario leader degli Aerosmith. Potete guardarlo qui di seguito:

Nel video pubblicitario si vede Steven Tayler al volante di una Kia Stinger sfrecciare e fare rocambolesche evoluzioni su una pista polverosa. Quando Tyler esce dalla macchina, è 40 anni più giovane; Il messaggio? “Feel something again”.

L’half time del Super Bowl di quest’anno ha avuto come protagonista musicale Justin Timberlake.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.