Comunicato Stampa: Ralf DJ Set al Tenax di Firenze

Comunicato Stampa: Ralf DJ Set al Tenax di Firenze
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

sabato 29 gennaio 2005 - ore 22
TENAX - via Pratese 46 – Firenze
N o b o d y ’ s P e r f e c t
RALF
Dj set

E’ tra i dj italiani più conosciuti e apprezzati all’estero. Niente di strano che Ralf sia anche tra gli ospiti del Nobody’s Perfect Tenax, il sabato house che ha imposto il club fiorentino nel nightclubbing mondiale.
Ralf è lo special guest della notte Tenax di sabato 29 gennaio. Imperdibile: ascoltarlo significa esserci, partecipare alla grande e continua sensazione di energia che lui è pochi altri al mondo riescono a trasmettere. In altre parole, come godersi un house party.
Umbro di Bastia, RALF – al secolo Antonello Ferrari - continua a vivere a Capocavallo, anche se anima le serate delle discoteche più famose del mondo. Tra i locali più importanti dove ha suonato il Ministry of Sound di Londra – la celebre Rulin Nite -, il Liquid di Miami, il Roxy di Amsterdaam e, ovviamente, il Tenax di Firenze. Riguardo alla musica, RALF non ha preclusioni di sorta: il genere preferito è l’house, ma le sue divagazioni spaziano dalla dance ’70 all’elettronica. Non a caso tra i suoi tre dischi preferiti troviamo Hi Steppin' Hip Dressin' Fella di Love Unlimited Orchestra, Set It Off di Straffe e So Special di Cybil Come producer/remixer ha collaborato alla realizzazione di importanti dischi come Deep Inside Of You di Shafty, Da Lord di O.S.C.S. e Higher Than The Clouds di Depp Sky.
Ralf collabora inoltre con il Made In Italy di Ibiza e la rivista Discoid, per cui cura una rubrica chiamata “Touch & Go” dove recensisce vari dischi ed esprime le sue opinioni.
Il suo messaggio al popolo della notte? “Non amo i messaggi – spiega RALF - specialmente quelli a… reti unificate, odio i luoghi comuni, gli arroganti, le malelingue. Amo le donne, il mio letto e Capocavallo. Non mi piace dare e ricevere consigli. Vorrei sposare Anna Galliena (o Uma Thurman) e la musica mi ha salvato la vita”. Quando si dice avere le idee chiare.

Fino a venerdì 4 febbraio
Artube/Mamasan
presenta
Bathroom Project

di Barbara Gambini
Continuano le esposizioni di Artube, la gallery Tenax curata da Jacopo Jenna e dedicata ai nuovi artisti emergenti.
Fino a venerdì 4 febbraio Artube Tenax ospita la mostra fotografica Bathroom Project di Barbara Gambini.

BATHROOM PROJECT - Bagni di abitazioni pubbliche e private, autogrill, musei, case di amici, locali notturni, mostre, uffici… bagni di routine domestica, bagni di servizio in cui sono passate e passano quotidianamente mille persone. Il bagno nelle sue molteplici sfaccettature è alla base di questo progetto fotografico, nato da un curioso interesse per quello che è il luogo più intimo e privato in assoluto, vissuto dall’autrice spesso come un ambiente enigmatico, dentro il quale si palesano le paure e le fobie più inconfessabili, le fantasie e i desideri più nascosti. Le foto di Bathroom Project non vogliono essere, stilisticamente parlando, una rappresentazione emotiva della visione e del vissuto soggettivo, ma anzi si propongono come un creativo ed accattivante catalogo, costantemente in evoluzione, dell’Universo bagno.

Barbara Gambini, 27 anni, iscritta al V anno Accademia di Belle Arti, Firenze. Lavora nel settore e-commerce come grafica-fotografa da circa tre anni. www.barbaragambini.com
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.