Warner Music Group: ricavi in aumento del 14% nell'ultimo trimestre del 2017

Warner Music Group: ricavi in aumento del 14% nell'ultimo trimestre del 2017

Warner Music Group continua a capitalizzare il ritorno alla crescita del settore musicale alimentato dallo streaming.

La major ha registrato un fatturato di 1,05 miliardi di dollari per il quarto trimestre del 2017 segnando un aumento del 14% su base annua. I ricavi digitali sono cresciuti del 20% fino a 533 milioni di dollari e ammontano al 51% del totale. Tuttavia, l’utile operativo di Warner è sceso del 4% a 90 milioni di dollari, mentre l'utile netto è sceso del 79% a 5 milioni di dollari, rispetto ai 24 milioni del 2016. Calo dovuto in buona parte a causa di una nuova legislazione fiscale introdotta negli Stati Uniti.

Questo il commento di Eric Levin, vice presidente esecutivo e responsabile amministrativo di Warner: "E’ la prima volta in oltre 10 anni che il fatturato di un trimestre supera il miliardo di dollari". Aggiunge il CEO Steve Cooper: "Il 2018 è iniziato alla grande, sono tre anni che aumentiamo i ricavi nel primo trimestre. Una grande testimonianza della stabilità del nostro successo. Lo streaming sta guidando il settore e noi continuiamo a performare molto bene grazie a della musica nuova e fantastica e alla forza del nostro team operativo in tutto il mondo."

La divisione musicale di Warner ha visto i suoi ricavi cresciuti del 13,4% a 904 milioni nel quarto trimestre 2017, con i ricavi del digitale in crescita del 20% a 481 milioni di dollari, mentre i ricavi dell'editoria sono cresciuti del 15% a 143 milioni, compreso un aumento del 23% in entrate dovute al digitale.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.