Sony Music ha fatturato 3.8 miliardi di dollari nel 2017, lo streaming è aumentato del 33%

Sony Music ha fatturato 3.8 miliardi di dollari nel 2017, lo streaming è aumentato del 33%

Sony Music ha generato 3,8 miliardi di dollari nel 2017 e le entrate dello streaming sono aumentate del 33%. Le etichette di Sony Music hanno incassato 4 miliardi di dollari nell'ultimo anno segnando un aumento del 5,9% rispetto all’anno precedente.

Secondo i nuovi dati finanziari pubblicati da Sony Corp e analizzati da MBW, la divisione musicale della società ha generato nel 2017 un totale di 3,85 miliardi di dollari. Non sorprende che sia lo streaming il principale attore di questa performance. Le piattaforme di streaming - con video e audio – hanno contribuito con 1,65 miliardi di dollari con un aumento del 32,9% rispetto al 2016. Questo equivale a circa 137 milioni di dollari al mese, 32 milioni di dollari la settimana e 4,5 milioni di dollari al giorno.

Le vendite annue di musica fisica nel 2017 sono diminuite del 7,2% a 1,17 miliardi di dollari e le vendite del download sono calate del 22,6% a 467 milioni di dollari. Di conseguenza, le revenue dello streaming nel 2017 hanno superato il vinile e i CD e sono diventate il più grande formato musicale di Sony. L’album più venduto di Sony (per fatturato) nel 2017 è stato “Beautiful trauma” di P!nk.

Music Business Worldwide ha estratto i risultati descritti sopra in base ai dati pubblicati da Sony Corp convertendo le cifre dallo yen al dollaro con una base di valuta costante.

Caricamento video in corso Link
Dall'archivio di Rockol - Album italiani: le copertine più belle di sempre
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.