Converge: un ragazzo vuole farsi un selfie con il cantante, ma la brutta sorpresa è dietro l'angolo - VIDEO

Converge: un ragazzo vuole farsi un selfie con il cantante, ma la brutta sorpresa è dietro l'angolo - VIDEO

Il 23 gennaio i veterani del metalcore Converge erano in concerto al Cornerstone Craft Beer & Live Music di Berkeley (California) per presentare dal vivo i brani del nuovo album “The dusk in us” pubblicato lo scorso novembre dopo una pausa durata cinque anni. Qui accade che durante il loro set un ragazzo del pubblico salga sul palco nel bel mezzo dell'esibizione per farsi un selfie con il cantante Jacob Bannon.

La band si interrompe, il pubblico fischia sonoramente, il bassista Nate Newton cerca di prende il cellulare all’intruso che, ottenuto quel che si era prefisso, si tuffa dal palco verso la gente assiepata ai piedi dello stage per tornare a godersi il concerto. Ma accade l’imprevisto, la folla si apre e il ragazzo atterra sul pavimento del locale. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.