Simone Cristicchi, il 'fabbricante di canzoni' e le sue canzoni più belle (2 / 11)

Caricamento video in corso Link

Che bella gente” - ("Fabbricante di canzoni", 2005)

Nel disco "I borghesi", del 1971, Giorgio Gaber incide una canzone con lo stesso titolo, un brano di Jacques Brel tradotto da Herbert Pagani. Sono riferimenti non casuali, la scuola francese e l'ideatore del teatro-canzone: la prima fu grande narratrice degli ultimi, il secondo è stato un vero innovatore. Se nella canzone di Brel la riflessione è più spostata su una questione di classe, in quella di Cristicchi il discorso è più etico. Il protagonista si contrappone alle malelingue che lo circondano e si schiera dalla parte di chi è già ai margini. "Per esempio certe volte preferisco i matti/perché dicono quello che pensano/e non accettano ricatti e compromessi/non si confodono con gli altri/nel bene e nel male rimangono se stessi": i matti sono un'immagine che riflette la continua ricerca di verità, di sincerità. La canzone offre spunti anche dal punto di vista della costruzione: il motivetto vocalico "ilalà-ilalà-ilalà" è un primo strumento che Cristicchi usa per confrontarsi con il pop, un gioco mnemonico che gli dà la possibilità di spaziare con i registri delle strofe. Con questo brano dedicato a Mia Martini e scritto a quattro mani con Momo, partecipa a Sanremo Giovani 2006, classificandosi secondo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.