Spotify ha unito i dipartimenti ‘Marketing Artist’ e ‘Artist & Label Services’

Spotify ha unito i dipartimenti ‘Marketing Artist’ e ‘Artist & Label Services’

Il gigante dello streaming musicale Spotify unirà i team “Marketing Artist” e “Artist & Label Services” per creare un dipartimento unico di “Marketing per artisti ed etichette” guidato da Dave Rocco, già responsabile globale del team “Marketing Artist”. Dave Rocco continuerà a riferire a Troy Carter, responsabile globale dei servizi creativi.

Combinando i team, Spotify intende razionalizzare le loro funzioni e stabilire un unico punto di contatto per gli artisti e le etichette discografiche. Il nuovo dipartimento si occuperà degli interessi della parte creativa (artisti) e dell'industria musicale all'interno di Spotify e supervisionerà le iniziative di marketing e promozionali degli artisti all'interno e all'esterno della piattaforma.

Con questo cambiamento aziendale, Rob Harvey, in precedenza responsabile globale dei servizi per artisti e le etichette, lascerà Spotify.

A inizio gennaio Spotify ha depositato i documenti per la quotazione.

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.