Lorde compra una pagina di pubblicità sull’NZ Herald: ‘Grazie per aver creduto nelle donne musiciste’

Lorde compra una pagina di pubblicità sull’NZ Herald: ‘Grazie per aver creduto nelle donne musiciste’

Torna ancora una volta sulla cerimonia di assegnazione dei Grammy Awards 2018 la cantautrice neozelandese alla quale è stato impedito di esibirsi come solista al Madison Square Garden di New York e lo fa comprando un’intera pagina del giornale della Nuova Zelanda NZ Herald. “Oh, hi there!”, inizia Lorde, che ai Grammy correva nella categoria “Album of the Year” con il suo ultimo “Melodrama”, e nella terza riga scrive: “La notte scorsa ho visto un sacco di cose folli e meravigliose”. Lorde prosegue poi rivolgendosi ai suoi fan:

Volevo solo dirvi grazie, dal profondo del mio cuore, per aver amato e accolto “Melodrama” nel modo in cui lo avete fatto. La mia nomination appartiene a voi. Grazie anche per aver creduto nelle donne musiciste. Avete stabilito un bellissimo precedente!

Già nella notte dei Grammy, lo scorso 28 gennaio, l’artista aveva stampato – in quel caso su un foglietto appeso sul retro del suo vestito – un pensiero, citando la femminista Jenny Holzer, a commento delle modalità di gestione delle esibizioni all’evento, che per Lorde risultano discriminatorie nei confronti del genere femminile.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.