Paul Simon pronto a ritirarsi? Annunciato il concerto d'addio il prossimo luglio a Londra

Paul Simon pronto a ritirarsi? Annunciato il concerto d'addio il prossimo luglio a Londra

Dopo Elton John, Eric Clapton, Lynyrd Skynyrd (seppure con riserva), Slayer e - giusto per restare entro i nostri confini - gli Elio e le Storie Tese, le cronache fanno registrare in questo 2018 appena iniziato un altro addio ai palchi di peso: gli organizzatori del festival British Summer Time, rassegna che anima ogni estate le serate londinesi con concerti di star di prima grandezza a Hyde Park, hanno annunciato oggi per il prossimo 15 luglio una data di Paul Simon presentandola come "The Farewell Performance", "Il concerto d'addio".

Ad oggi, sono state confermate le presenze all'evento di James Taylor per l'occasione accompagnato dalla sua All-Star Band, e di Bonnie Raitt: ulteriori nomi verranno resi noti nelle prossime settimane. I biglietti saranno disponibili a partire dal 2 febbraio prossimo sul sito ufficiale della manifestazione.

Per il momento, il diretto interessato non ha ancora rilasciato dichiarazioni in merito. L'unico a esprimersi, per il momento, è stato James King, vicepresidente della AEG Live, l'agenzia organizzatrice dell'evento: "Non c'è modo migliore di chiudere il British Summer Time Hyde Park 2018 che guardare Paul Simon accompagnare Londra in un'odissea musicale attraverso uno dei canzonieri più rilevanti nella storia".

Il festival nel celebre parco del centro della capitale britannica non sarà teatro solo del (presunto, per il momento) addio alle scene di Paul Simon: secondo quanto già riportato in precendenza, anche lo show di Eric Clapton previsto per il prossimo 8 luglio a British Summer Time potrebbe essere l'ultimo - o al massimo uno degli ultimi - tenuti da Slowhand prima del termine della sua carriera.

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.