Festival di Glastonbury, probabilmente il primo headliner c’è già

Festival di Glastonbury, probabilmente il primo headliner c’è già
Il primo dei tre headliner del prossimo festival di Glastonbury c’è già, a meno che Michael Eavis, organizzatore della kermesse britannica dall’edizione numero uno, non stesse scherzando. Il patròn ha affermato che il nome di spicco del sabato (il festival si svolge sempre nell’ultimo fine settimana di giugno) è già stato assicurato: si tratta dei Coldplay, il cui terzo album sarà disponibile all’inizio della prossima primavera. Ad “aprire” per i Coldplay saranno forse gli Embrace. Fin qui quanto detto da Eavis. Ma intanto in Gran Bretagna, dove il festivalone è, con i suoi 110.000 spettatori, un evento del quale riportano anche i quotidiani, inizia il toto-Glasto: mentre tramonta l’ipotesi U2, c’è chi pronostica un posto da headliner per Kylie Minogue e chi dà per certa la partecipazione dei Franz Ferdinand, degli Snow Patrol e dei nuovi beniamini del New Musical Express, i Bloc Party.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.