PoP X - la recensione di "Musica per noi"

PoP X - la recensione di "Musica per noi"

"Musica per noi" è il nuovo album dei PoP X, il gruppo guidato da Davide Panizza. Ideale seguito di "Lesbianitj" del 2016, il disco contiene 14 pezzi ed è puro trolling: Jovanotti, Carl Brave x Franco126, i tormentoni dance rumeni, i neomelodici e i rapper partenopei, i PoP X prendono in giro praticamente chiunque. Ma ci fanno o ci sono? La nostra recensione:

C'è un confine labile che separa il trash dal kitsch. Un prodotto trash è un prodotto volutamente scadente e volgare. Un prodotto kitsch, al contrario, vuole essere un prodotto artistico ma in realtà è banale e di pessimo gusto. La differenza sta tutta nella consapevolezza: il trash è consapevole, il kitsch no. Nei PoP X il confine che separa il trash dal kitsch sembra quasi non esserci. E se c'è, non capisci dove si trova esattamente, dove finisce l'uno e dove comincia l'altro.

 

Leggi la recensione completa di "MUSICA PER NOI" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.