Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Italia / 05/02/2018

Sanremo 2018, Avitabile e Servillo al Festival con 'Il coraggio di ogni giorno': 'Un canto di speranza per l’uomo comune' – LA VIDEOINTERVISTA

Sanremo 2018, Avitabile e Servillo al Festival con 'Il coraggio di ogni giorno': 'Un canto di speranza per l’uomo comune' – LA VIDEOINTERVISTA

“È un omaggio agli uomini di tutti i giorni, i nessuno che si svegliano la mattina e affrontano i problemi quotidiani. Anche nelle esistenze comuni c’è una straordinarietà. È un inno alla vita che ho immaginato alle Vele di Scampia, è un canto di speranza, è un mantra”. Enzo Avitabile spiega così il senso di “Il coraggio di ogni giorno”, la canzone scritta con Pacifico e con Peppe Servillo che porta al festival in duetto con il cantante degli Avion Travel. “Il nostro in verità non sarà un duetto, ma un dialogo”, spiega Avitabile. Gli Avion Travel saranno ospiti nell’esibizione del venerdì con il musicista della Mauritania Daby Touré. “Perché questa è una canone ecumenica, esprime l’amore per le differenze”.

Nei primi anni ’80 fu chiesto ad Avitabile di partecipare al Festival di Sanremo, ma il musicista rifiutò, “e mi feci la fama di inaffidabile”. Perché ci va oggi? “Perché c’è Claudio Baglioni. La sua formula tutela l’artista e la creatività. Abolendo l’eliminazione si è rimessa al centro la musica. È un festival che mi dà la possibilità diffondere il mio messaggio fatto di suono e parole senza alcuna costrizione, in piena libertà. Potrò apparire per come sono”.

“Il coraggio di ogni giorno” è ospitato nella doppia antologia di Avitabile “Pelle differente”, che contiene anche l’inedita “Respirando navigando”, altro brano che il musicista napoletano ha proposto a Baglioni. Seguirà un tour in cui Avitabile conta di suonare il più possibile anche nei piccoli centri. “Di solito chi fa Sanremo diventa più visibile, aumenta il cachet, fa poche date selezionate. È una logica che non mi piace. Io voglio diffondere in modo capillare la mia musica. È importante andare ovunque. È un processo di evangelizzazione dei piccoli centri, di musicalizzazione dei territori”.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi