Little Mix: una signora sorda querela gli organizzatori di un concerto della band inglese

Little Mix: una signora sorda querela gli organizzatori di un concerto della band inglese

La mamma sorda di una fan delle Little Mix ha annunciato che intraprenderà una azione legale contro gli organizzatori di concerti LHG Live.

Questo quanto viene raccontato dall'NME. Sally Reynolds aveva comprato sei biglietti per un concerto delle Little Mix al South of England Event Centre nel Sussex dello scorso settembre, doveva parteciparci in compagnia di due amici, anche loro sordi, e delle loro tre figlie udenti.

La Reynolds aveva richiesto una interprete della lingua dei segni ai promoter della LHG Live, ma, questa richiesta, così ha dichiarato, gli è stata rifiutata "due o tre volte". Le sono stati invece offerti dei biglietti per i loro interpreti accompagnatori. La Reynolds ha detto alla BBC: "Non c’era nessuna ragione per questa cosa che ci ha frustrate molto. Volevo condividere la stessa esperienza di mia figlia, in fin dei conti volevo solo capire le canzoni".

Alcuni giorni prima del concerto la Reynolds ha incaricato gli avvocati di chiedere un'ingiunzione del tribunale. L'interprete era presente per lo show delle Little Mix, ma non c’era per il warm-up del concerto. La Reynolds ha detto che "sentivamo di fare davvero parte dell'esperienza delle Little Mix", ma che il gruppo "è mancato" nelle prime due parti.

Dice ancora: "E’ stata davvero una disparità di esperienza rispetto agli altri. Abbiamo avuto accesso solo all'ultima parte. Se vai a vedere un film, puoi immaginare di poter vedere solo gli ultimi 20 minuti? Avevamo pagato il biglietto come tutti gli altri."

Per questo motivo ha avviato i procedimenti legali per l'inadempienza come richiesto dalla legge sulle parità del 2010. L'avvocato della Reynolds, Chris Fry, ha dichiarato: "Le persone con disabilità sensoriali vogliono partecipare a eventi musicali e sportivi proprio come tutti. Il fatto che si abbia problemi dell’udito o della vista non significa che non vuoi partecipare a un evento. E’ importante che le venue e i promoter riconoscano che gli obblighi legali di apportare modifiche ragionevoli si estendano a loro".

Un portavoce delle Little Mix concorda e dice: "La band dà il benvenuto a tutti i fan che si recano ai loro spettacoli, compresi quelli con problemi di udito e incoraggia i promoter con cui lavorano a fare in modo che i fan possano godersi il concerto." La LHG ha invece rilasciato alla BBC questa dichiarazione: "Abbiamo ricevuto da Sally Reynolds la richiesta di fornire un interprete. Ci siamo consultati con l’agenzia da lei raccomandata e abbiamo accettato di fornire un'interprete professionista di sua scelta per lo spettacolo delle Little Mix."

Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.