Comunicato Stampa: Fasi finali per 'Stati Generali del Rock'

Comunicato Stampa: Fasi finali per 'Stati Generali del Rock'
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Stati Generali del Rock/Arezzo Wave 2005
La rassegna !!

E finalmente, dopo un lavoro massacrante da parte della giuria, abbiamo i nomi dei gruppi che anche quest'anno sono stati selezionati come le migliori proposte della musica emergente piemontese per la settima edizione di Stati Generali del Rock ! La scelta è stata dettata anche questa volta da una ricerca dei progetti più originali e innovativi, tenendo conto delle indicazioni che il festival Arezzo Wave ha suggerito, ovvero una particolare attenzione alle proposte di tre aree: rock con elementi di elettronica e digitali, rock tout-cour e musica di contaminazione (etno, cantautorale, sperimentale). Il risultato è convincente e quindi 25 gruppi sui circa 200 partecipanti si esibiranno nelle date sul territorio piemontese dai quali la giuria sceglierà i 4 finalisti per la serata dell'11 marzo.
Il gruppo vincitore suonerà al festival Arezzo Wave come sempre, ma la novità è che sarà scelto un altro "vincitore" che invece parteciperà al Traffic Torino Free Festival, la manifestazione di punta sulla musica rock promossa dalla Città di Torino, la cui direzione artistica sarà presente alla finale. Le novità non finiscono qui perché grazie alla collaborazione con Radio Atrium le 25 bands saranno trasmesse sulla medesima stazione digitale via web.
Ospiti della finale di venerdì 11 marzo saranno i A Toys Orchestra, band italiana vincitrice di vari premi e concorsi, con un set tratto dal loro ultimo lavoro Cuckoo Boohoo. Tutte le notizie e i particolari su www.comune.torino.it/musicainpiemonte, come sempre.

Martedì 15 febbraio, ore 21,30: Madreluna - Duemanosinistra - Monicamotormotel - Plastik Flowers - Day 1 Day
Hiroshima Mon Amour, via Bossoli 83, Torino

Venerdì 18 febbraio, ore 21,30: Dead Models - Hattorihanzo - Marco Notari - Kessler - Overmood
Teatro Macallé, via Sale ang. via Marsala 1/a, Castelceriolo (AL)

Domenica 20 febbraio, ore 21,30: DK - Daniela Campi - No Conventional Sound - Mr. Vu-Dam - Motorcity Brags
Hiroshima Mon Amour, via Bossoli 83, Torino

Venerdì 25 febbraio, ore 21,30: Arte Mista - Junglico - The Public - Ratavulura - Spire Fear
Babylonia, via Borriana 56, Ponderano (BI)

Sabato 28 febbraio, ore 21,30: Canì Sciorrì - Den Van Stanten - Skassapunka - Window Shop For Love - Mood
Cinema Vekkio, corso Riddone 3, Corneliano d'Alba (CN)

Venerdì 11 marzo, ore 21,00: Finale regionale con i migliori 4 gruppi delle rassegna. Ospiti: A Toys Orchestra
Hiroshima Mon Amour, via Bossoli 83, Torino

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito.

Rassegna a cura del Progetto Musica - Ufficio Creatività e Innovazione, Città di Torino, Divisione Servizi Culturali, Settore Eventi Culturali.
Con il contributo della Regione Piemonte. Con il patrocinio del Parlamento Europeo - Ufficio per l'Italia.
In collaborazione con: Fondazione Arezzo Wave Italia, Comune di Biella - Assessorato Politiche Giovanili, Comune di Alessandria - PuntoDi, Comune di Vercelli - Informagiovani, Traffic Torino Free Festival, Radioflash (TO), Associazione sPAZImUSICALI (TO), Bunker Studio (AT), Kiff (CN), Zabum (CN), Mondo Musica (NO), Perché No (VB), Radio Atrium (TO), No Quarter (AT).

Informazioni: tel. 0114430030
e-mail: rock@comune.torino.it - piemonte@arezzowave.com - piemonte1@arezzowave.com
web: www.comune.torino.it/musicainpiemonte - www.arezzowave.com/piemonte - www.radio.atriumtorino.it
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.